Quando i Bulli sono i professori.

Quando i Bulli sono i professori. Il fenomeno del bullismo, online ed offline, è dilagante ed ogni giorno si riscontrano nuovi casi in tutto il mondo. Il Bullo è colui che mette in atto, con persistenza, atteggiamenti prepotenti e violenti, sia fisicamente che psicologicamente, contro individui più deboli, per affermare la sua superiorità. In particolare in ambito scolastico, fa […]

Codice deontologico degli Psicologi Italiani

Codice deontologico degli Psicologi Italiani Un punto di assoluto riferimento, sia per gli psicologi, sia per i clienti degli stessi. Trovate sottolineate le parti che ritengo più importanti e significative. Capo I – Principi generali Articolo 1 – Le regole del presente Codice Deontologico sono vincolanti per tutti gli iscritti all’Albo degli psicologi. Lo psicologo è […]

(Video) Se i disturbi psichici fossero case – Archiatric

L’architetto Federico Babina rappresenta visivamente i disturbi psichici. ARCHIATRIC La casa rappresenta allo stesso tempo il corpo e la mente. il corpo è la casa logora, dove la persona è rinchiusa, senza aperture, nè finestre; la mente è la casa spaventosa, dove il tempo scorre immobile divisa in tasselli, da rimettere assieme, o persi per sempre. Riferimenti: […]

(Video) Conviene laurearsi? – Intervista a Cesare Kaneklin

Intervista a Cesare Kaneklin, a cura di Luca Mazzucchelli. La confusione tra “lavoro” e “posti di lavoro” porta alla creazione di luoghi comuni non utili per trovare lavoro oggi.   Uno spezzone (1min) attorno la domanda: Conviene laurearsi?   Crisi lavorativa e come fronteggiarla Domande: 1:10 La crisi lavorativa è reale? E’ vero che non […]

“Io ti vedo” (Dott.ssa G. Mura)

Articolo che ho apprezzato molto, come del resto tutto il suo sito: scritto dalla Dott.ssa Giuseppina Mura, per Unamammapsicoterapeuta “Io ti vedo” – Le carezze. Chi ha visto il film Avatar, sarà rimasto certamente colpito dalla frase “Io ti vedo” che Neytiri pronuncia a Jake. Questa frase esprime qualcosa che va oltre il semplice amare l’altra persona, si […]

Indicatori precoci di Disturbi Specifici del Linguaggio

Questo articolo si basa sul corso Indicatori precoci di sviluppo atipico tenuto da Eloisa Valenza all’Università di Psicologia di Padova. L’Assunto di base del corso era che all’origine di alcuni tipi di disturbi neuroevolutivi (come l’autismo, la sindrome di Williams o  i DSL appunto) non ci sia un “deficit” specifico di alcune aree cerebrali, bensì piccole […]

Correggi, ma non criticare!

Traduzione in italiano dell’articolo originale di vidhiduggal.wordpress.com.    Correggi, ma non criticare! Come genitori, vorremmo sempre che i nostri figli crescano con sani valori e diventino persone responsabili, ma nel tentativo, qualche volta tendiamo ad esagerare. Ci si può ritrovare ad evidenziare tutti i piccoli errori commessi dai nostri figli, a volte cominciando subito a criticarli, senza nemmeno pensare […]

La sintonizzazione affettiva – Riconoscere le emozioni

  La Sintonizzazione affettiva Il termine è stato coniato da Daniel Stern ed è stato definito da altri con diverse terminologie: Rispecchiamento (Mahler, Pine); Intersoggettività (Trevarthen); Funzione riflessiva (Fonagy); ciò che accomuna tali competenze sociali è la capacità da parte del genitore di «leggere» lo stato mentale del bambino e coglierne l’esperienza interna a partire dal comportamento. A […]

I bambini stanno bene (di Penny, per il blog “sosdonne”)

Un pensiero di Penny, per il blog sosdonne.wordpress.com, che riassume tutto ciò in cui credo, di cui scrivo e di cui vorrei parlare quando si tratta di “sviluppo”. I bambini stanno bene. I bambini stanno bene se sanno allacciarsi le scarpe. Se riescono a dormire nel loro letto, riuscendo ad affrontare il buio. Se assaggiano i cibi che […]

Essere ascoltati, per poter ascoltare (S. Fraiberg)

IN BREVE: Per Selma Fraiberg il passato traumatico, non ricordato, della madre si presenta metaforcamente sotto forma di fantasmi, che invadono lo spazio tra genitore e bambino e minano il loro  rapporto. Nel caso di Mary, il passato della sig.ra March viene fatto riemergere, attraverso le tecniche del transfert, la ripetizione del passato nel presente e […]